“Racconti Fotografici” Numero 122: intervista a Gaetano D’Elia

Bentornati a “Racconti Fotografici” eccoci alla 122° edizione , oggi intervistiamo il fotografo Gaetano D’Elia, buona lettura.

 

Ti puoi presentare per gli amici che ancora non ti conoscono ?

Mi chiamo Gaetano D’Elia e sono nato a Roma nel 1945. Sono ormai un avvocato in pensione che sta ora continuando a coltivando la passione fotografica iniziata circa 50 anni or sono.

 

Da piccolo cosa sognavi di fare?

La fotografia è per me una forma di rilassamento psicologico con la quale cerco di rappresentare, far conoscere e illustrare il mondo che ci circonda e trasmettere all’osservatore i sentimenti che mi assalgono nel momento dello scatto.

 

Quali sono i fotografi a cui ti ispiri e perchè ?

Non mi ispiro ad un fotografo in modo particolare in quanto mi ritengo un autodidatta che però si è cercato di farsi una cultura fotografica studiando e leggendo svariati libri e riviste.

Anzi se c’è una persona cui mi ispiro quella è rappresentata da mio padre che è stato un noto pittore che fin da quando ero bambino mi ha insegnato a disegnare e pertanto preferisco il genere del ritratto.

In ogni caso mi piace fotografare di tutto e spaziare dal paesaggio, allo still life, alla macro, foto naturalistica, street, qualsiasi soggetto che evochi una emozione è degno di essere fotografato.

Mi sono particolarmente dedicato alle foto virtuali a 360 gradi e alla fotografia ad alta risoluzione e, insieme ad altri due amici, ho allestito un sito web con tali nostri lavori.

 

Chi o cosa ti piacerebbe fotografare ?

Attualmente mi sto dedicando alle riprese all’infrarosso che mi stanno dando molta soddisfazione poiché riesco a riportare su file colori non altrimenti visibili e simili all’irreale.

 

Che difficoltà hai incontrato lungo il tuo percorso?

Non ho riscontrato difficoltà nel raggiungere queste posizioni perché mi è stato di grande aiuto frequentare circoli fotografi in cui ho potuto scambiare idee e problematiche con altre persone.

A tal proposito ritengo fondamentale instaurare un rapporto cordiale con altri fotografi e, in special modo, con altre persone che intendo fotografare – ad esempio una modella – in quanto solo mettendole a loro agio si ottengono i migliori risultati.

Segnalo i miei due siti: www.gaetanodelia.it  e  www.dfphoto360.it

allego alcune recenti foto riprese con la tecnica dell’infrarosso.

Commenti
Guarda anche...
11 novembre 2019 - Bruno Caccamo‎‎‎ - TOP SELECTION Miniature…