seminario:la fotografia nell’800 fra modernità e stupori

Martedì 1 dicembre 2015 ore 20.30

Seminario sul secolo della fotografia: la fotografia nell’800 fra modernità e stupori

 

a cura di Jessica Hauf

 

Questo seminario percorrerà i momenti salienti della fotografia dalla sua nascita sino alla sua diffusione su larga scala con le prime automatiche della Kodak che con il suo slogan You Press the Button, We Do the Rest evoca già nel 1888 una fotografia che diverrà ben presto di massa.

L’intento di questo incontro è di far rivivere la fotografia ai suoi albori attraverso lo sguardo stupito, curioso e quasi avido dei suoi contemporanei da una parte e dall’altra scoprire come, sin dall’inizio, la fotografia sia stata moderna e abbia messo i semi di quello che ancora oggi raccogliamo.

Il paese prescelto è la Francia, dove tutto ebbe inizio.

Attraverso la proiezione di slides riscopriremo le prime ricerche di Niepce, negli anni 1825, ed il suo incontro con Daguerre. Il noto discorso di François Arago alla camera dei deputati, il 19 agosto 1839. Del perché il dagherrotipo ebbe la meglio sul calotipo (Talbot, Hyppolite Bayard) per vent’anni.

Inoltre viaggeremo con i fotografi del Grand Tour sulla costiera amalfitana e con i primi fotografi artisti nei Salons, dove arte e industria si contendevano i primati.

Uno sguardo su alcuni atelier dove eccellevano figure come Nadar, Disdéri e Le Gray e cosa pensavano contemporanei come Baudelaire e Delacroix di questo nuovo strumento di riproduzione della realtà.

 

INGRESSO LIBERO (si consiglia la prenotazione)

 

Info

Centro Sperimentale di Fotografia

Via Biagio Pallai 12 Roma

www.csfadams.it

06.5344428  – 338.5785977

csfadams@tiscali.it

RISPONDI DIRETTAMENTE SUL NOSTRO FORUM – CLICCA QUI


Commenti
Guarda anche...
I workshop che proponiamo sono in formula weekend oppure in…
Translate »